Come avvalersi della garanzia Apple

Il tuo iPhone ha dei problemi? Prima di spendere denaro in riparazioni varie, verifica se il tuo dispositivo é ancora coperto dalla garanzia: ricorda che adesso, anche per Apple la garanzia standard é pari a due anni dalla data di acquisto (dopo una diatriba legale, finalmente anche Apple offre 24 mesi, come tutti gli altri produttori).

Quindi come avvalersi della garanzia Apple e far riparare il tuo iPhone? Leggi di seguito tutte le informazioni, per scoprire innanzitutto come verificare la scadenza della tua garanzia Apple (nel caso avessi perso lo scontrino) e poi come avvalertene.

1. TROVA IL NUMERO DI SERIE DEL TUO iPHONE

Collega l’iPhone al computer ed avvia iTunes.

Clicca sul nome del tuo device (es. iPhone di Mario Rossi) che appare nella barra laterale di iTunes. Nella scheda di sommario troverai quindi il numero di serie del tuo iPhone.

Puoi trovare il numero di serie anche direttamente dall’iPhone, basta andare in Impostazioni > Generali > Info e scorrere la pagina fino a quando arriverai a N° di serie.

Ultimo modo per trovare il numero di serie é sulla confezione di vendita: guarda l’etichetta posta sul retro della confezione, troverai il numero di serie.

2. VERIFICA CHE L’iPHONE SIA ANCORA IN GARANZIA

Adesso verifica se sei ancora coperto dalla garanzia di assistenza e supporto. Collegati al sito Apple e, nell’apposito spazio, digita il codice del tuo smartphone. Cliccando su Continua visualizzerai tutti i dettagli sulla garanzia del tuo iPhone, iPad, iPod. Avrai quindi tutte le informazioni relative all’assistenza telefonica, per la riparazione dei guasti e, se lo hai sottoscritto, lo stato dell’AppleCare Protection Plan.

Come funziona la garanzia?

– l’assistenza telefonica dura per 90 giorni dal giorno di acquisto del device);
– la garanzia di Apple dura 2 anni: se il tuo iPhone si rompe, presenta difetti o problemi, puoi portarlo al negozio dove lo hai comprato per avvalerti della garanzia. A questa pagina trovi tutte le informazioni sulla garanzia legale di due anni.

NB: la garanzia Apple é di due anni: il primo anno è offerto dal produttore, mentre il secondo anno la garanzia é offerto dal rivenditore. Ciò significa che, per il primo anno, é possibile ottenere garanzia anche senza scontrino, tramite appunto l’IMEI (n. di serie del telefono). Per ottenere assistenza durante il secondo anno, sarà invece necessario lo scontrino del rivenditore dove hai comprato il device.

Desideri estendere la tua garanzia? A questo link puoi scoprire come prolungare la garanzia Apple con l’Apple Care Protection Plan o l’Apple Care+.

Migliori offerte Adsl del momento