Samsung Galaxy S5 Zoom K caratteristiche in anteprima

Il Samsung Galaxy S5 Zoom ha finalmente un volto, anzi una foto, perché è stato ripreso di nascosto senza che Samsung abbia annunciato ancora nulla di ufficiale. Non si sa se il suo nome finale sarà realmente Zoom oppure semplicemente Samsung Galaxy K, ma quello che si sa è che la forma e le funzioni (soprattutto per quanto riguarda la fotocamera) sembrano indicare proprio la versione Zoom (come già fatto con l’S4).

Perfetto incrocio tra fotocamera e cellulare, arriverà sul mercato molto potenziato sul punto di vista della fotografia. L’obiettivo che ancora farà uso delle Samsung Lens ora avrà una capacità di scatto da ben 20 Mpixel, avrà uno zoom ottico fino a massimo 10x e un ottimo Xenon flash per fare le foto migliori di sempre anche compresenza di pochissima luce, soprattutto in discoteca.

Ad accompagnare l’obiettivo ci saranno anche vari software grafici proprietari di Samsung che è già sono presenti sul nuovo smartphone S5 (per citarne alcuni, scatto delle foto con il sorriso, zoom nei video, ecc). Software che gireranno su un sistema operativo Android Kitkat 4.4. Ma le sorprese non sono ancora finite, perché il bello viene soprattutto all’interno del cellulare.

Difatti l’hardware del Samsung Galaxy S5 Zoom è composto da un processore Exynos 5 Hexa-core accompagnato da 2 GB di memoria RAM: possiamo affermare che è esattamente tutto il necessario per far girare al meglio un terminale del genere. Infine, ma non meno importante, lo schermo del telefonino sarà un Amoled HD da 4.8 pollici. Prezzo data di uscita in Italia sono ancora da definirsi.

Migliori offerte Adsl del momento