iPhone 6 queste le caratteristiche quasi ufficiali

Grazie ad un leak di specifiche messe a disposizione da Apple per alcuni costruttori di case protettivi di cellulari nei quali  c’è uno schema con tutte le specifiche delle grandezze del nuovo iPhone (che potrebbe chiamarsi appunto iPhone 6) alcuni designer sono riusciti ad ottenere già una anteprima di come sembrerà. E molti sono convinti che si tratti proprio di design Apple.

Il nuovo cellulare diventa ancora più sottile dell’attuale, gli angoli diventeranno ancora più curvi come una forma molto prossima a quella di un cerchio, il tasto come è sempre presente ma con un aspetto diverso e rientrante, i tasti del volume sono invece unificati in un solo ed unico tasto presente sul lato del telefono.

Non si sa ancora quando sarà presentato il nuovo iPhone 6 (nemmeno sull’esistenza di una possibile versione C meno costosa e che sostituisce l’alluminio con la plastica) ciò che si sa è che sarà disponibile in due diverse versioni: una con uno schermo grande 4,7 pollici e un’altra con uno schermo molto più grande da 5,7 pollici. Proprio per questo motivo alcuni lo hanno già battezzato phableth.

Più che versioni differenti nell’hardware, è possibile che Apple voglia un dispositivo che possa soddisfare maggiormente alcune utenze business che acquistano cellulari con schermi sempre più grandi, tra questi è necessario coinvolgere il Samsung Galaxy Note giunto ormai alla sua versione tre. Sarà questo il nuovo campo di battaglia tra le due grandi aziende? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Migliori offerte Adsl del momento