Come recuperare foto cancellate dal cellulare

Per sbaglio hai cancellato una foto o un video a cui ci tenevi davvero tanto? Sei disperato perchè, i momenti più belli ed esilaranti sono irripetibili, desideri assolutamente recuperare le foto cancellate e sei alla ricerca disperata di un programma (magari gratis), che ti permetta di ripristinare le foto eliminate.

Che tu abbia uno smartphone Android, un Samsung Galaxy S2, S3 o S4, un Nokia (C3, C6, Lumia), un LG, un Htc, un iPhone o iPad, un Motorola o un telefono di qualsiasi altra marca, sappi che di metodi per recuperare le foto cancellate dalla memoria ce ne sono. Vediamo insieme quelli più semplici, veloci e soprattutto gratis!

Se hai un iPhone puoi usare EaseUS MobiSaver Free, un programma gratis che recupera da iTunes i file cancellati accidentalmente dall’iDevice. Ecco come usarlo.

1. Scarica dal tuo pc EaseUS MobiSaver Fre cliccando su Download. Installalo seguendo la semplice procedura guidata ed infine avvialo.

2. Dalla schermata iniziale del programma, scegli il tipo di dati da recuperare: Contatti, Foto/Video o Note/Promemoria. Vai in basso a destra e clicca su Start.

3. Ora collega l’iPhone al pc, affinchè il tuo melafonino rilevi il computer. Dopodichè clicca su Next, seleziona il backup di iTunes da usare per la ricerca dei dati e clicca su Next per avviare la scansione del suo contenuto.

Entro al massimo qualche minuto, al termine della procedura, spunta i file da recuperare e clicca su Recover, dove sceglierai la cartella in cui esportarli. A questo punto il programma ti chiederà la registrazione con un numero di serie. Puoi richiederlo gratis compilando il modulo presente qui. Fatto! le foto o gli altri file che hai scelto saranno recuperati.

Se hai uno smartphone o tablet Android puoi usare Hexamob Recovery Lite, un’applicazione gratis, ma che richiede i permessi di root sul tuo telefono. Se il tuo telefono é già rootato, basta installate l’app, avviarla, cliccare sul pulsante Selective recovery e selezionare nei campi Search in e Save to, il percorso dove intendi ricercare le foto da recuperare (per esempio da memoria micro SD o da memoria interna dello smartphone) e quello in cui salvarli dopo il recupero (nella galleria fotografica, su micro SD, etc.). Ricorda di non selezionare lo stesso percorso sia come fonte che destinazione. Dopodichè, clicca su Next e aspetta qualche minuto, affinchè il programma scansioni il device alla ricerca dei file recuperabili. Al termine della procedura, il programma ti dirà cosa ha trovato: dovrai quindi scegliere i file da recuperare e cliccare Recovery per salvarli nel percorso di destinazione. I file salvati saranno inseriti anche nella sezione Recovered dell’applicazione.

Un altro metodo per recuperare foto é tramite Digicam Photo Recovery, un programma che consente di recuperare foto cancellate da qualunque dispositivo (compreso il computer). La versione free permette di recuperare fino a 10 immagini, quella Pro prevede un utilizzo illimitato. A questo link un video esplicativo passo per passo su come utilizzare il programma.

Migliori offerte Adsl del momento