Come sbendare eMule con Fastweb

Cosa succede al tuo mulo? Provi ad avviare eMule e a connetterti ad un server, ma l’icona di eMule diventa bendata (in pratica appare una benda sugli occhi del mulo) e la cosa peggiore é che la velocità di download é davvero bassa, troppo bassa. Hai letto in rete varie guide che ti indicano, nel tuo caso, di risolvere problemi di configurazione nel router, hai provato anche a cambiare le impostazioni (TCP a 4662 e UDP a 4672, ma niente, il tuo eMule continua a essere lentissimo.

In realtà, se hai un modem Fastweb, la soluzione é ancora più semplice: non dovrai cambiare alcuna configurazione, nè fare operazioni complicate per impostare parametri. Leggi la guida di seguito e scoprirai come sbendare il mulo con Fastweb, in maniera semplice e veloce.

Occorre partire da un presupposto: la rete Fastweb non è parte di internet, piuttosto una rete locale (LAN) fra tutti i clienti abbonati al servizio. La LAN così creata accede così a internet: non é possibile configurare il proxy con Fastweb e sbendare quindi il mulo.

Per potersi scambiare file velocemente, gli utenti Fastweb hanno creato una versione di eMule fatta appositamente per chi ha una linea ADSL Fastweb, questa versione di Emule si chiama Emule Adunanza. Esiste una versione per Windows, una per Linux e una per Mac OS. Tutto quello che devi fare quindi, é scaricare Emule Adunanza sul tuo computer e vedrai finalmente il tuo mulo senza bende e prendere velocità.

NB: Emule Adunanza é stato creato dagli utenti Fastweb e permette di scambiare dati solo tra utenti Fastweb (non contatta nessuno al di fuori della rete del gestore). Ad ogni modo, i clienti Fastweb in Italia sono ormai tantissimi, per cui non ti sarà difficile trovare i file cerchi e, soprattutto, il tuo emule prenderà il volo!

Migliori offerte Adsl del momento