Come nascondere ultimo accesso su Whatsapp

Whatsapp é una grandissima invenzione: ti ha permesso di rimanere sempre in contatto con i tuoi amici, però… adesso alcuni iniziano ad essere un po’ scocciatori. Si offendono se non rispondi ai loro messaggi e siccome riescono a vedere il tuo ultimo accesso, ti chiedono perchè, in quell’occasione non hai risposto al loro messaggio.

Adesso ti sei proprio stancato, vuoi un po’ di sana e dovuta privacy. Disinstallare Whatsapp non é necessario: se vuoi continuare a utilizzare il celebre servizio di messaggistica, ma evitare amici insistenti, non devi far altro che disabilitare la funzione ultima visita dalle impostazioni dell’app. Come? Leggi la guida!

Se hai un iPhone o un iPad

1. Apri WhatsApp, vai su Impostazioni, vai giù e clicca su Impostazioni avanzate. Troverai la voce Data e ora dell’ultima visita.

2. Con la levetta a destra puoi disabilitare questa funzione: i tuoi contatti non vedranno più l’ultima volta che ti sei connesso a Whatsapp.

Se hai uno smartphone/tablet Android, Blackberry o Nokia

Purtroppo con questi device non c’è un metodo ufficiale per disabilitare questa funzione attraverso le impostazioni. Puoi però ottenere lo stesso risultato utilizzando un piccolo ed efficace escamotage. Quando ricevi un messaggio su WhatsApp, appare una notifica sul tuo device, giusto? Per evitare che il tuo amico sappia se lo hai letto o meno, devi fare così:

1. Appena ti arriva la notifica del messaggio, non aprire Whatsapp.
2. Disabilita WiFi e Dati (3G) attivando la modalità Aero.
3. Adesso puoi aprire Whatsapp e leggere il messaggio.
4. Chiudi l’app, riattiva WiFi e Dati disabilitando la modalità Aereo.

Avrai così letto il messaggio, ma il tuo amico non lo saprà.

Migliori offerte Adsl del momento