Dove e come trovare codice IMEI iPhone

Il codice IMEI é quel codice composto da 15 cifre, che identifica il proprio smartphone: serve quindi a distinguerlo in maniera univoca da tutti gli altri. Può essere utile nel caso dovessimo sfortunatamente smarrirlo o se dovessero rubarcelo: in questi casi l’IMEI può essere usato per denunciare il furto del device e per chiedere quindi al proprio gestore telefonico il blocco del telefono stesso per renderlo inutilizzabile al ladro.

La cosa migliore da fare, é quella di reperire il codice IMEI prima che queste tristi occasioni di presentino: in fondo trovare il codice IMEI sui cellulari e quindi anche su iPhone, é una cosa davvero semplicissima. Ma se il dispositivo é ormai stato perso o rubato, ci sono dei metodi per poterlo recuperare comunque. Scopriamo insieme dove trovare il codice IMEI iPhone, sia se lo abbiamo ancora, sia nel malaugurato caso in cui l’avessimo perso.

Trovare l’IMEI direttamente sull’iPhone: basta andare su Impostazioni > Generali > Info per visualizzare non solo il codice IMEI/MEID, ma anche il codice ICCID (la procedura é valida anche per iPad e iPod touch)

Controllare l’etichetta della confezione del telefono: sul retro della confezione di vendita dell’iPhone é possibile trovare, tra gli altri codici, anche l’IMEI.

Tramite iTunes: se abbiamo già perso il nostro melafonino, possiamo risalire all’IMEI utilizzando iTunes. Quando facciamo un backup dell’iPhone sul computer infatti, iTunes provvede a memorizzarne tutti i codici identificativi, tra cui anche l’IMEI. Per trovarlo quindi non dobbiamo far altro che aprire iTunes, andare nel menu Modifica > Preferenze (o iTunes > Preferenze, su Mac), selezioniamo la scheda Dispositivi e posizioniamo per qualche secondo il mouse sul nome del nostro melafonino: dopo un istante apparirà una piccola schermata con tutti i dettagli e i codici delliPhone.

Migliori offerte Adsl del momento