iPhone 6 quando esce in America

LiPhone 5S, come d’altronde era facile immaginare, é stato uno smartphone di tipo “incrementale”: molti potenziamenti rispetto all’iPhone 5, ma poche vere e importanti novità. Ecco perchè l’attenzione si é subito focalizzata su quello che sarà il prossimo iPhone 6 e siccome solitamente Apple fa uscire i propri device prima in America e poi in Italia e Europa, ci si domanda innanzitutto quando uscirà il nuovo melafonino in America.

Tanti sono i rumors e le indiscrezioni che si susseguono sull’evento più atteso del 2014, che lascia sperare a tutti i fans della Melamorsa in concrete innovazioni che rivoluzioneranno ancora una volta il mercato smartphone. Di rumors ce ne sono tanti, ma per voi abbiamo scremato quelli più credibili: tutti in questo articolo!

iPhone 6 quando esce in America e in Italia

La presentazione ufficiale del nuovo iPhone 6 é attesa da molti durante il Worldwide Developers Conference, un evento organizzato da Apple che si terrà a San Francisco dal 10 al 14 giugno. Dobbiamo fare una precisazione però: Apple ha presentato i nuovi device sempre a distanza di un anno l’uno dall’altro, per cui giugno sarebbe una data troppo prematura. Piuttosto, é probabile che durante questo evento presenti un altro device (iPod, iPad), ma difficilmente presenterà il nuovo iPhone 6, che facendo un paio di calcoli dovrebbe uscire in America nel mese di settembre, per poi arrivare in Italia ad ottobre, come successo con l’iPhone 5S.

Design e caratteristiche: come sarà

Molte voci riportano la presenza di un display delle stesse dimensioni dell’iPhone 5S, ma con un rivestimento antigraffio in vetro zaffiro e si parla anche di materiale fotovoltaico, che assorbirebbe l’energia solare per aumentare la durata della batteria. Non lasciamoci prendere dall’entusiasmo però: come molti hanno sottolineato, l’utilizzo del rivestimento in zaffiro ha mosso molti dubbi sulla fragilità dello schermo, caratteristica che comprometterebbe non di poco la resistenza a colpi e cadute.

Anche se non c’è da escludere la presenza di un nuovo iOs 8, é molto probabile che il sistema operativo a bordo sia iOs 7, perchè è facile supporre che l’0azienda preferisca concentrarsi sulle novità hardware, piuttosto che software, per presentare un nuovo iOs successivamente (a cui iPhone 6 sarà aggiornabile). Ovviamente quand’anche ci fosse il già conosciuto iOs 7, ce lo aspettiamo arricchito di nuove funzionalità e applicazioni: molti parlano di app dedicate al benessere (come ha fatto la casa sudcoreana con il Samsung Galaxy S5, che include un sensore della frequenza cardiaca).

Infine, sempre stando agli ultimi rumors, iPhone 6 verrà probabilmente venduto in due varianti: una classica e una phablet. E sarebbe proprio quest’ultimo a essere realizzato in vetro zaffiro e ricoperto da materiale fotovoltaico. Ovviamente nessuna indiscrezione sul prezzo, anche se é facile immaginare che non si discosterà di molto da quello dll’iPhone 5S: quest’ultimo invece, come al solito, con l’uscita della nuova versione, calerà drasticamente di prezzo.

Migliori offerte Adsl del momento