Nokia Android Dual sim: Nokia X, X+ e XL prezzi e caratteristiche

Finalmente sono stati lanciati i tanto chiacchierati Nokia X: la vetrina di lancio é stata il Mobile World Congress 2014 di Barcellona. Sul fronte della scheda tecnica, tutti i tre smartphone sono caratterizzati dalla presenza del supporto dual sim, un processore Qualcomm Snapdragon Dual Core e da popolari applicazioni preinstallate come Viber e Twitter.

Si tratta di telefoni economici equipaggiati con una nuova interfaccia derivante direttamente da Android, ma con caratteristiche estetiche molto simili a Windows Mobile, le applicazioni possono infatti essere scaricate anche dal Play Google Store, che é preinstallato (oltre a una serie di servizi Google). Scopriamo insieme le altre caratteristiche che contraddistinguono questi tre smartphone e i relativi prezzi.


Il Nokia X è dotato di uno schermo da 4 pollici IPS LCD, un processore dual core da 1 Ghz accompagnato da 512MB di RAM, una fotocamera posteriore da 3 megapixel a fuoco fisso e senza flash, connettività UMTS; wifi, bluetooth e batteria da 1500 mAh. Costa 99 euro.

Il Nokia X+ si differenzia soltanto per un leggero upgrade tecnico, ha infatti le stesse caratteristiche del precedente, estetiche e hardware, cambia solo la memoria RAM, che sale a 768MB ed ha inoltre una scheda MicroSD da 4 GB compresa nella confezione. Sale anche il prezzo, che passa a 119 euro.

Il maggiore della famiglia, il Nokia XL è dotato di dotato di un display da 5 pollici, una fotocamera posteriore da 5 megapixel dotata di flash e autofocus, una frontale da 2 megapixel. Il processore é un Qualcomm dual core da 1 Ghz, coadiuvato da 768 MB di RAM e 4 GB di ROM. Non amncano connettività UMTS; wifi e bluetooth. La batteria é da 2000 mAh. Prezzo di vendita: 129 euro.

Come abbiamo potuto notare dalle caratteristiche tecniche, non si tratta di nulla di eccezionale, anche per il Nokia XL, sebbene il nome così altisonante. La vera novità é la presenza di un sistema operativo che deriva direttamente da Android, il che darebbe vita a una famiglia tutta nuova e attesissima dall’utenza: smartphone e phablet Nokia con Android e come se non bastasse, con supporto dual sim. E’ possibile che il colosso finlandese stia lanciando questi smartphone come prova: se dovessero riscuotere il successo sperato, il connubio Nokia – Android potrebbe crescere e dar vita a nuovi, interessanti device.

Migliori offerte Adsl del momento