Come upgradare Android

Effettuare costantemente upgrade su Android é di estrema importanza: gli aggiornamenti servono a mantenere il device attivo e performante. Inoltre, permettono di risolvere eventuali bug e aggiungono spesso nuove funzionalità che rendono ancora più interessante il sistema operativo targato Google. Allora, sei pronto per upgradare Android?

Aggiornare Android é davvero semplice: ci sono due metodi per farlo. Il primo, direttamente tramite il tuo smartphone (o tablet); il secondo tramite computer. Di seguito entrambe le procedure sono spiegate passo per passo: scegli tu quale utilizzare per portare il tuo device all’ultima versione del sistema operativo di Big G!

Come upgradare Android via smartphone: prima di tutto carica la batteria del tuo telefono al massimo e poi collegalo a internet via wifi (il collegamento a internet serve a scaricare l’aggiornamento). Poi vai su Impostazioni, poi su Info sul dispositivo ed infine scegli Aggiornamenti firmware. Ora, a seconda della marca del tuo smartphone, potrebbe esserti richiesto di creare un account (la procedura é semplice e guidata). Al termine della creazione dell’account clicca su Aggiorna e poi su Download: si scaricherà così l’aggiornamento del tuo telefono (se é presente una nuova versione).

Come upgradare Android tramite pc: prima di tutto devi scaricare sul tuo computer il programma ufficiale per la gestione dello smartphone da pc. Questo programma viene messo a disposizione dal produttore del tuo device (per esempio, se hai un device Samsung, dovrai scaricare Samsung Kies).

Ora collega lo smartphone (anche in questo caso ricorda di caricare prima la batteria) al PC tramite il cavetto USB e fai partire il programma suddetto. Il software rileverà automaticamente la disponibilità di un nuovo upgrade e ti permetterà di installarlo cliccando su Aggiorna, Avvia aggiornamento e Conferma.

Migliori offerte Adsl del momento