Come editare file Word su iPad

L’iPad é un dispositivo pensato per chi desidera un grande schermo per navigare su internet, mandare email fare ricerche e per essere sempre connessi al mondo del lavoro. Purtroppo però, come é facile immaginare, il pacchetto Office (Word, Excel, Acess, Powerpoint, etc.), non é presente sul dispositivo Apple.

Esiste quindi un modo alternativo per aprire, creare ed editare file Word su iPad? Purtroppo non esiste al momento una versione di Microsoft Word specifica per iPad ma, con le opportune app, tutto é possibile, anche quello che nativamente non si può fare con i device della Melamorsa. Vediamo come.

Se vuoi solo aprire e leggere un file Word, iPad é in grado di farlo in maniera nativa e quindi gratis. Non devi quindi far altro che fare tap sul file per aprirlo e leggerlo. Ulteriori applicazioni ufficiali scaricabili dall’App Store, permettono di sincronizzare i dati con il computer (una di queste é Air Sharing HD che puoi scaricare da iTunes al prezzo di 7,99€). Interessanti anche GoodReader (0,79€) e ReaddleDocs (3,99€), che aggiungono ulteriori opzioni di gestione dei file doc. E ancora, c’è Pages per iPadche permette di lavorare con file .doc senza scombussolarli troppo perdendone la formattazione. Il documento verrà poi esportato direttamente in formato .doc da Pages.

Ancora un’alternativa é offerta da Google Docs, che consente di editare testi in formato Word; attenzione però: se accedi a Google Docs da iPad, viene indirizzato direttamente alla versione mobile di Google Docs, che purtroppo consente la sola lettura dei documenti doc. Per usare la versione completa di Google Docs puoi comunque usare app come Doc2 HD di Byte2 (al costo di 4,99€), Sheet² HD dedicato ad Excel (al costo di 4,99€) oppure Office2 HD (6,99€), che integra entrambe le applicazioni.

Migliori offerte Adsl del momento