Come cancellare tutto da iPhone

Vogliamo vendere il nostro iPhone, ma ovviamente non abbiamo intenzione che il nuovo proprietario legga tutte le nostre cose e i nostri dati? Semplice: dobbiamo riportare il nostro iDevice alle condizioni di fabbrica. In questo modo cancelleremo tutti i nostri dati personali (foto, musica, video, messaggi sms, contatti della rubrica, etc.) e il telefono tornerà come nuovo.

Ovviamente potremo conservare il nostro account iTunes e utilizzarlo per un altro device Apple, magari per il nuovo iPhone in uscita: l’account iTunes ci servirà infatti per salvare tutti i nostri dati cancellati dall’iPhone e per riportarli eventualmente su un alto dispositivo. In questa guida vediamo insieme come cancellare tutto da iPhone e farlo tornare come nuovo.
Ci sono due metodi per cancellare tutto dall’iPhone: direttamente del telefono, oppure tramite iTunes.

Per resettare direttamente dal dispositivo, senza iTunes: andiamo in Impostazioni > Generali > Ripristino > Contenuto e impostazioni. A questo punto partirà la procedura di formattazione che dovrebbe durare circa 2 ore e poi l’iPhone tornerà come appena comprato.

Come abbiamo appena detto, il processo di reset potrebbe durare circa due ore. Se invece facciamo il reset da iTunes, potrebbe durare molto meno. Questo perchè il reset direttamente da iPhone, elimina in modo definitivo e sicuro ogni dato sensibile dal device ed é quindi da preferire assolutamente al reset tramite iTunes. C’è però un solo caso in cui siamo costretti a ripristinare il dispositivo tramite iTunes: quando l’iPhone é jailbreakkato (sbloccato, su cui é presente Cydia)

In caso di iPhone con jailbreak infatti, se facciamo il reset direttamente dal telefono, alla fine della cancellazione totale va in loop e non si avvia: in pratica lìiPhone si blocca e impalla e continua a presentare la facciata con la mela con il segno di caricamento, per spegnersi e riaccendersi ogni tanto. In questo caso quindi, dobbiamo procedere con il reset da iTunes e poi magari, per rendere ancora più sicuro il ripristino, possiamo anche farlo direttamente dal telefono.

Se il nostro iPhone é jailbreakkato e abbiamo provato a fare la formattazione direttamente dal telefono e questo si é bloccato, colleghiamo l’iPhone al pc, apriamo iTunes sul computer e premiamo contemporaneamente il tasto Home e il tasto Start per 10 secondi esatti. Poi lasciamo Start e manteniamo premuto Home, fino a quando iTunes non sente un iPhone in modalità recupero (DFU mode): il display deve essere nero. A questo punto possiamo partire con il ripristino da iTunes, che sarà semplice e veloce. Dopo il reset tutti i nostri dati saranno cancellati e l’iPhone sarà come nuovo e a chi lo accenderà, apparirà esattamente come appena tirato fuori dalla scatola!

E se volessimo cancellare contatti, messaggi e-mail…ecc, ma mantenere i programmi scaricati, perchè magari abbiamo deciso di venderlo con tutte le applicazioni, a un prezzo più alto? La procedura é la stessa: il ripristino va fatto, quindi occorrerà cancellare tutti i dati. Dopodichè tramite iTunes basterà sincronizzare solo le applicazioni (ovviamente prima del reset avremo fatto un backup, sempre tramite iTunes).

E ancora: se volessimo fare il reset, ma mantenere non solo le app installate, ma anche il jailbreak, cancellando solo i dati sensibili come messaggi, email, foto e contatti? Anche questo é possibile, se vogliamo mantenere il jailbreak possiamo installare iWipe (il download é disponibile su Cydia) ed usare quello per eliminare definitivamente i dati cancellati.

Migliori offerte Adsl del momento