Come riavviare Nokia Lumia 800

Il tuo telefono si blocca, si impalla e non c’è verso di riavviarlo? Una volt,a per riavviare i cellulari, bastava togliere la batteria e reinserirla. Certo, si doveva reinserire la data e altre piccole impostazioni potevano andare perse, ma almeno il telefono si recuperava e si riaccendeva. Adesso invece, con tutti questi telefoni con batteria integrata, é un bel problema.

La batteria non é removibile e quindi se il telefono si blocca, non si sa come farlo riprendere. Per esempio, come riavviare il Nokia Lumia 800 se inizia a dare problemi e il sistema operativo Windows Phone si blocca? Di metodi per sbloccarlo ce ne sono: di seguito alcune prove da fare affinchè il proprio Lumia riparta, alla grande.

1° METODO: prova a premere contemporaneamente il tasto di accensione e spegnimento per circa 8-10 secondi. Il telefono a questo punto dovrebbe spegnersi e potrai riaccenderlo normalmente.

2° METODO: se il primo metodo non ha funzionato, puoi provare con un soft reset, che a differenza dell’hard reset, non cancella dati e impostazioni del sistema, ma serve proprio in questo caso. Per resettare il telefono premi contemporaneamente il pulsante di accensione e volume giù per 10 secondi. Il Nokia Lumia 800 vibrerà e si riavvierà da solo.

3° METODO: niente? Nè con il primo metodo e nè con il soft reset ha funzionato? A questo punto, non ti rimace che provare con l’hard reset. Ricorda però, che l’hard reset é una formattazione completa del telefono e quindi perderai i tuoi dati salvati su di esso, poichè lo smartphone sarà riportato alle condizioni di fabbrica. Per fare l’hard reset, premi contemporaneamente il tasto del volume + il tasto di accensione + il pulsante della fotocamera. Dopo qualche istante il telefono vibrerà, quindi lascia il tasto di accensione e mantieni premuti gli altri tasti per circa 5 secondi. Dopo questi 5 secondi lo smartphone si accenderà (dovrai quindi lasciare tutti i pulsanti) e inizierà l’hard reset.

Migliori offerte Adsl del momento