Come bloccare un numero sul telefono di casa

Siamo veramente stanchi di ricevere telefonate da quel preciso numero? Oppure siamo letteralmente assediati da operazioni di telemarketing? A tutti, almeno una volta nella vita, é capitato di ricevere una telefonata sgradita: se questa non si ripete, il problema fortunatamente non sussiste: ma cosa fare se questa persona o questo call center continuano a chiamarci ininterrottamente, nonostante gli abbiamo fatto capire in tutti i modi che la chiamata é indesiderata?

I metodi per “proteggersi” dalle chiamate indesiderate sul telefono fisso ci sono: mentre sul cellulare é possibile installare specifiche applicazioni che permettono di bloccare le chiamate, per il numero di casa non esistono ancora queste app. Non dobbiamo però rinunciare alla nostra privacy ecco come bloccare un numero sul telefono di casa.

Se riceviamo telefonate non desiderata da uno specifico numero, possiamo contattare il servizio di assistenza della nostra compagnia telefonica (Telecom, Vodafone, Fastweb, Infostrada, etc.). Ogni gestore infatti ha delle determinate opzioni per bloccare le chiamate indesiderate. In alcuni casi il servizio potrebbe essere a pagamento, é quindi sempre bene chiedere dettagli all’operatore telefonico. Chiediamo anche cosa sentirà il mittente quando ci chiama: se troverà la linea occupata, inesistente, irraggiungibile o, se più precisamente, una voce guida dirà che non vogliamo essere contattati.

In alternativa, soprattutto quando si tratta di call center di telemarketing, per bloccare le chiamate da questi ultimi, possiamo andare sul sito del Registro delle opposizioni per chiedere di cancellare il nostro numero di telefono fisso (il servizio é operativo anche per i cellulari) dall’elenco dei telefoni contattabili per il telemarketing. In questo modo il nostro numero, per i venditori, non esisterà più e finalmente non potranno contattarci in nessun modo.

Migliori offerte Adsl del momento