Come disattivare l’anonimo con Infostrada

A volte é davvero comodo poter effettuare chiamate con l’anonimo. Quando per esempio dobbiamo rispondere a un annuncio, quando vogliamo chiamare qualcuno per fare una sorpresa. Chiamare con l’anonimo é davvero molto semplice e comune a tutti i gestori di telefonia fissa e mobile (Fastweb. Infostrada, Telecom Italia, Vodafone, Wind, etc).

Inoltre l’anonimo può essere attivato in maniera fissa o temporanea. Per attivare l’anonimo in maniera temporanea, non dobbiamo far altro che anteporre, al numero di telefono che intendiamo chiamare con lo sconosciuto, il codice * 67 # (con Infostrada va bene anche il codice oppure * 67 *). Il nostro interlocutore riceverà così una chiamata riservata. Come fare invece per disattivare l’anonimo con Infostrada e tornare a far comparire il numero?

Se abbiamo attivato il servizio in maniera temporanea, ossia solo per una chiamata, anteponendo il codice * 67 # oppure * 67 *, non dobbiamo fare nulla: l’anonimo si era attivato solo per quella chiamata e quindi basterà tornare a chiamare normalmente, senza anteporre alcun codice.

Se invece abbiamo attivato il servizio in maniera permanente (chiamando quindi il 155), per disattivarlo, dobbiamo digitare sulla cornetta il codice #67# (a cui non dobbiamo far seguire alcun numero). Sentiremo un avviso acustico, un bip o una voce registrata che ci avvisa che il servizio è stato disattivato. Se non funziona, possiamo telefonare nuovamente il servizio clienti al 155 e chiedere la disattivazione.

Migliori offerte Adsl del momento