Come resettare Blackberry Bold 9900

La marca Blackberry ha conosciuto maggiore successo in America, ma anche in Italia riscuote larghi consensi: la sua immancabile tastiera qwerty, comodissima e irrinunciabile per chi invia molti sms o scrivere email o messaggi di testo, il form factor solido ma elegante e le prestazioni generali del sistema sono il fiore all’occhiello di questi device.

Ma come tutti i buoni dispositivi che si rispettino, anche il Blackberry Bold 9900 può, tutto ad un tratto, iniziare a dare qualche problema di varia natura: può essere semplicemente più lento oppure bloccarsi, fino a spegnersi continuamente. Che il problema sia più o meno grave, prima di portarlo in assistenza o peggio ancora cestinarlo, dobbiamo provare la procedura di hard reset, che riporterà il dispositivo alle condizioni di fabbrica e risolverà probabilmente il problema. Vediamo insieme, passo per passo, come resettare Blackberry 9900.

Prima di formattare il Blackberry Bold 9900, prima di tutto dobbiamo fare un backup di tutti i dati presenti in esso, su un dispositivo esterno (per esempio sul nostro computer oppure su una memoria esterna). Inoltre dobbiamo caricare l’apparecchio, per scongiurare il pericolo che possa spegnersi proprio durante il reset. Fatto? Ora possiamo cominciare con la formattazione!

1. Premiamo due volte il tasto Menu. Premiamo poi Opzioni>Protezione>Cancellazione protetta.

2. Premiamo ora Messaggi e-mail, contatti, ecc., App installate dall’utente o Scheda di memoria. Quando apparirà una V di fianco alla voce di menu, dovremo premere il campo e digitare “blackberry”. Premiamo infine su “Cancella”.

Inizierà così la procedura di reset: attendiamo qualche minuto massimo, affinchè il telefono ripristini le impostazioni predefinite. A un certo punto il cellulare si riaccenderà e potremo seguire le indicazioni sul display per configuarlo e prepararlo per l’uso.

Migliori offerte Adsl del momento