Come resettare Samsung Galaxy Pocket

Il Samsung Galaxy Pocket é uno smartphone che ha riscosso un largo consenso tra il pubblico, soprattutto giovanile. Prezzo economico, scheda tecnica completa e form factor giovane e frizzante, sono gli elementi di successo di questo smartphone. Che ha lavorato egregiamente, almeno fino a poco tempo fa. Da un po’ infatti, il nostro Pocket sembra non voler più rispondere ai comandi, si impalla, si blocca oppure carica le pagine lentamente.

Come resettare Samsung Galaxy Pocket e renderlo nuovamente pienamente funzionante? Abbiamo infatti questa chance: prima di portare il telefono in assistenza, o peggio ancora cestinarlo, proviamo a fare un hard reset: il telefono verrà riportato alle impostazioni di fabbrica ed é molto probabile che i problemi saranno risolti.

Ricordiamo che prima di iniziare la procedura di hard reset, é necessario fare un backup dei dati del telefono. La formattazione infatti, riporterà lo smartphone allo stato originario  e tutti i dati contenuti in esso andranno persi.

1. Togliamo la sim e la micro SD del telefono.

2. Nella schermata Home, andiamo in Applicazioni, poi su Settings > Privacy > Factory data reset > Reset phone > Erase everything. Adesso partirà la procedura di reset.

Se il telefono non funziona proprio, neanche con la procedura di cui sopra, proviamo a fare un Hard Reset tramite il seguente codice inserito direttamente sulla tastiera telefonica: *2767*3855#.

Migliori offerte Adsl del momento