Come resettare Vodafone Smart Mini

Il nostro Vodafone Smart Mini inizia ad accusare qualche problemino? Rallenta, si blocca, non risponde più ai comandi, oppure da problemi mentre siamo al telefono con qualcuno? Prima di cestinarlo, proviamo a fare un hard reset: la procedura di resettaggio infatti, permetterà di riportare il telefono alle condizioni di fabbrica, come se fosse nuovo! Quindi, come resettare Vodafone Smart Mini e farlo tornare splendente come una volta?

Prima di iniziare la procedura di reset, ricordiamo che é necessario fare una copia di backup dei propri dati: la formattazione infatti porta il telefono alle condizioni iniziali di fabbrica e tutti i dati verranno cancellati. Per questo motivo é bene salvarli su una micro Sd, sul computer o su altro dispositivo esterno. Finita la procedura di reset potremo ricopiarli sul telefono.

1. Dalla Home tocchiamo Menu.

2. Poi andiamo su Impostazioni di sistema>Backup e ripristino. Ripristino dati di fabbrica.

NB: a questo punto è possibile selezionare anche la micro SD per cancellare tutti i dati contenuti in essa (se invece non vogliamo cancellare nulla, basta toglierla dal cellulare prima di iniziare la procedura, come abbiamo consigliato a inizio articolo).

3. Leggiamo l’avviso e tocchiamo Ripristina Telefono.

4. Tocchiamo Cancella Tutto. La procedura di reset ha inizio: potrebbe esser necessario qualche minuto d’attesa. Non facciamo nulla sul telefono finchè la procedura viene completata.

Se il Vodafone Smart Mini si spegne e non si riaccende più, possiamo fare il reset attraverso quest’altor metodo:

1. Carichiamo il telefono, per evitare che si scarichi e si spenga proprio durante la procedura di reset.

2. Togliamo la sim e la micro Sd.

3. Premiamo contemporaneamente i tasti Volume Su e Tasto di Accensione. Teniamoli premuti finchè il telefono si accende.

Migliori offerte Adsl del momento