Come sbrandizzare chiavetta Vodafone

Abbiamo una chiavetta Vodafone, ma vogliamo cambiare operatore, perchè magari con Tim, Wind o 3 abbiamo trovato un’offerta più adatta alle nostre esigenze? Allora dobbiamo sbloccare la nostra chiavetta: se infatti abbiamo già provato a inserire la sim di un altro gestore e purtroppo non la prende, non ci resta altra strada che la sbrandizzazione. Come sbrandizzare una chiavetta Vodafone per poterla usare con un’altra compagnia?

Rendere utilizzabile la chiavetta Vodafone (k3806-z,  Huawei, e180v, e172, k3765, k3715, etc.) non é così difficile come si potrebbe pensare. Di seguito la procedura per lo sblocco: in meno di 10 minuti avremo una internet key sbloccata e pronta per essere usata con un qualsiasi operatore.

Per sbloccare la chiavetta non dobbiamo far altro che modificare il software proprietario il Vodafone Mobile Connect Lite. Iniziamo! Inseriamo la chiavetta nel computer e, se é la prima volta che la colleghiamo al, installiamo il Vodafone Mobile Connect Lite (la procedura è guidata e parte in automatico), se invece ci siamo già collegati altre volte, lo avremo già installato.

Dopodiché scarichiamo ed installiamo “Sblocca VMC” (il download é gratis). Dopo averlo installato spegniamo il computer, disinseriamo la chiavetta e ravviamo il pc. Ora possiamo inserire la nuova SIM nella chiavetta: il software riconoscerà subito la nuova sim, anche se di un differente gestore!

La procedura é valida per sim Tim o Wind. Se invece vogliamo usare una sim 3, oltre alle operazioni di cui sopra, dovremo anche scegliere l’impostazione corretta, ovvero ricaricabile oppure a contratto. Basta andare, sempre nel Vodafone Mobile Connect Lite, su Impostazioni poi su Cambia il tipo di Account e scegliere tra Contratto o Ricaricabile. Facile vero?

Migliori offerte Adsl del momento