Cosa fare in caso di smarrimento cellulare Vodafone

Cosa fare in caso di smarrimento del cellulare Vodafone oppure se il telefono ci é stato rubato? E se abbiamo perso anche la sim che era dentro il telefono? Prima di tutto dobbiamo chiedere la sospensione della sim che era nel cellulare: la sospensione può essere fatta telefonando il numero gratuito gratuito 190 (gratis chiamando da un numero Vodafone). È possibile chiedere la sospensione anche chiamando il numero  800100195 (gratuito da telefono fisso e da altri operatori.

Dopodiché occorre sporgere denuncia (di furto o di smarrimento) presso le Autorità di Pubblica Sicurezza. Rechiamoci quindi presso la stazione di polizia o dei carabinieri e presentiamo una denuncia relativa a sim e telefono. La denuncia é molto importante, perchè non sappiamo in che mani sia capitato il telefono e potrebbe fare di tutto con la sim intestata a noi.

Dopo aver fatto la denuncia di furto o smarrimento, possiamo procedere con il blocco del telefono. Nella denuncia occorre riportare il codice IMEI identificativo del telefono cellulare. Il blocco del telefono può essere fatto direttamente on line cliccando qui (occorre essere registrati al sito Vodafone, se non lo siamo ancora possiamo registraci da qui Registrazione).

Se vogliamo una nuova sim, ma con lo stesso numero, possiamo chiederne una nuova in un qualsiasi centro Vodafone. Basta portare con se la copia della denuncia (o un’autocertificazione sostitutiva) e un documento d’identità valido. Ci sarà attivata una nuova SIM con lo stesso numero di telefono, piano tariffario, promozioni e credito disponibile (ovviamente se qualcuno non l’ha già utilizzato).

Se ritroviamo la sim, cosa dobbiamo fare? Se ritroviamo la sim basta contattare il 190 per la riattivazione.

Se ritroviamo anche il telefono? A questa pagina possiamo compilare il modulo online per lo sblocco.

Migliori offerte Adsl del momento