Come installare Android su pc

Abbiamo sentito parlare della possibilità di installare Android sul pc, attraverso una sorta di simulatore. È davvero possibile? Certo, installare Android 4.2.2 Jelly Bean sul proprio pc si può ed é davvero semplice, non occorrono particolari abilità informatiche o caratteristiche tecniche speciali sul nostro pc. L’importante é avere almeno 1 GB (meglio se 1,5 GB) di memoria disponibile sul disco fisso.

Per il resto, Android può essere installato su computer Windows o Linux, su set-top-box, notebook e persino desktop PC All-In-One, senza problemi. Android é infatti un sistema operativo open source, totalmente configurabile e personalizzabile (Android é infatti un sistema operativo Linux-based). Vediamo in questa guida come fare!

Tutto quello che dobbiamo fare é scaricare sul nostro computer una virtual machine come VirtualBox ed infine una copia di Android 4.2 in versione x86. Dopo aver portato a termine queste operazioni semplicissime, non dovremo far altro che avviare VirtualBox e creare un nuovo OS selezionando le voci Nuovo>Linux>Other Linux. A questo punto ci verrà chiesto quanta RAM vogliamo dedicare al nuovo sistema operativo (occorrono almeno 512 MB, ma é meglio dedicarne 1 GB). Infine, dovremo indicare il percorso all’immagine ISO del sistema appena scaricato. Dopo aver fatto questo si avvierà automaticamente  la procedura di installazione di Android sul pc.

Nei passi 7 e 8 ci sarà chiesto di scegliere se installare Android su hard disk o su SD. Se vogliamo installarlo su SD, colleghiamola al pc (tramite lettore integrato al pc stesso o lettore esterno) clicchiamo su Create/modify partition, poi scegliere la voce SDA1 e poi installiamo il sistema. Alla fine dell’operazione rimuoviamo la ISO di Android da VirtualBox, riavviamo il pc ed entriamo in Android attraverso il programma di gestione del multiboot Grub, che troveremo già installato.

Migliori offerte Adsl del momento