Modulo disdetta sim Wind Business

Quant’è facile sottoscrivere un abbonamento! Basta chiamare il servizio clienti del gestore e si trovano una marea di operatori, pronti ed esperti a fornire ogni minimo dettaglio su come diventare cliente, chiedere la portabilità e tante altre informazioni, utili a chi ha deciso di passare dalla loro parte. Non si può purtroppo dire la stessa cosa quando si vuole disdire un contratto.

Purtroppo delle volte sembra che le operazioni di disdetta siano rese difficili dalle pratiche burocratiche richieste che, non di rado, ci portano a rinunciare! Per esempio, se abbiamo un abbonamento su sim con Wind Business, come dobbiamo fare per disdirlo? Vediamo nel dettaglio la procedura da seguire e un modulo lettera disdetta sim Wind Business.

Se abbiamo deciso di recedere dal contratto con Wind sulla nostra scheda sim, dobbiamo inviare un opportuno modulo di disdetta, a cui occorre allegare una fotocopia del documento di identità e il codice fiscale.

Scarichiamo da questo link il modulo di disdetta. Compiliamolo dettagliatamente inserendo i nostri dati, quelli del contratto sottoscritto che vogliamo disdire e quelli della sim. Questo modulo va spedito per posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:

Wind Telecomunicazioni S.p.A.
Servizio Disdette
Casella Postale 14155
Ufficio Postale Milano 65
20152 Milano

Prima di procedere con l’invio della lettera, é sempre opportuno leggere il contratto sottoscritto con la compagnia, per verificare se occorrerà pagare determinati costi di disattivazione o se siamo tenuti a restituire degli apparati (smartphone, chiavette per le usim dati, etc.). Dopo aver verificato ciò, non ci resta che inviare la raccomandata e attendere la disattivazione del servizio.

Migliori offerte Adsl del momento