Come funziona Siri su iPhone 5

Siri è la notissima assistente virtuale che ci aiuta in tutto quello desideriamo fare: basta usare la voce per chiederle qualsiasi cosa, come inviare messaggi, email, fissare appuntamenti, telefonare, sapere le condizioni meteo, trovare un ristorante e molto altro ancora. E soprattutto, Apple ci tiene a sottolineare che Siri non é un semplice programmino di riconoscimento vocale a cui indirizzare comandi specifici per evitare fraintendimenti.

No, Siri é un’assistente intelligente. Ci capisce parlando con naturalezza, possiamo farle varie domande e chiedere informazioni più specifiche. Come funziona Siri su iPhone 5? Siri, innanzitutto, funziona su iPhone 5, iPhone 4S, iPad (di 3a generazione) e iPod touch (5a generazione). Parlare con Siri é facile: scopriamo meglio il suo funzionamento.

Per parlare e chiedere qualcosa a Siri, basta tenere premuto il tasto Home: sentiremo due rapidi bip e sullo schermo apparirà la scritta: “Come posso aiutarti?”. L’icona del microfono dell’iPhone si illuminerà per farci capire che Siri ci sta ascoltando. Dopo la risposta di Siri, per parlare di nuovo non dovremo far altro che toccare l’icona del microfono.

Inoltre, se stiamo usando un paio di cuffie con telecomando e microfono, basta tenere premuto il tasto centrale per attivare Siri. Se invece stiamo utilizzando un auricolare bluetooth, basta tenere premuto il tasto di chiamata. Inoltre, se possediamo un iPhone 4S o un iPhone 5 basta portare lo smartphone all’orecchio mentre il display è acceso: dopo due bip Siri si metterà subito in ascolto. E non é finita: se siamo alla guida di un’auto che supporta la funzione Eyes Free possiamo intraprendere una conversazione con Siri premendo semplicemente un tasto sul volante.

Appena smetteremo di parlare, Siri si prenderà qualche istante di tempo e ci risponderà. Per parlare con lei non c’è bisogno di parlare lentamente o scandire le singole sillabe, basta parlare in modo naturale, come se parlassimo con qualcuno. La nostra assistente funziona da subito (non c’è bisogno di scaricare programmi o altro, é già funzionante sul nostro iPhone), con l’uso imparerà a capirci meglio, poichè memorizza il nostro accento (addirittura riesce ad abbinare la nostra voce a uno dei dialetti o degli accenti che capisce!). Siri non si fermerà mai, man mano che la utilizzeremo continuerà a migliorare. E a capirci meglio.

Migliori offerte Adsl del momento