iOS 7 copia Android, somiglianze e differenze

Apple ha presentato il nuovo iOS 7 come un prodotto nuovo di zecca, innovativo, il più importante aggiornamento di sempre. Non sembrano però essere d’accordo gli utenti possessori di modelli Android, secondo i quali iOS 7 non é altro che una copia di Android, nulla di nuovo. La Melamorsa quindi, ha veramente copiato da Big G?

In effetti la prima cosa che qualcuno ha pensato, non appena ultimato il download di iOS 7, é la somiglianza grafica con Android Jelly Bean. Sui social network i geek non parlano d’altro. Un lamentio unanime e senza freno sopraggiunge dagli utenti Android, che nelle ultime ore accusano Apple di aver copiato il robottino verde. In effetti delle analogie ci sono, ma anche delle differenze.

In iOS 7 il bianco diventa predominante come con Android, e allo stesso modo, anche per iOS le nuvolette dei messaggi assumono la colorazione blu, colore già scelto da Google da Ice Cream Sandwich in poi. Si tratta di una copia? In realtà forse no, perchè, alla fine dei conti, Apple non ha fatto altro che semplificare le cose: la nuova interfaccia di iOS 7 é infatti quella tipica del flat design, con colori pressoché standardizzati con sfondo bianco e diciture menu in azzurro, funzioni positive in verde (per esempio per accettare una telefonata o confermare un’operazione) e funzioni negative in rosso (per chiudere una telefonata per esempio).

In realtà quindi, se non possiamo dire che Apple ha copiato Android, si può almeno supporre che abbia seguito le stesse norme di base del flat design. Tra l’altro, confrontando le singole schermate dei due sistemi operativi, le differenze ci sono, ma in un contesto come questo non può che accendersi una speranza: che Big G tiri presto fuori un Android 5.0 capace di surclassare iOS. E visto che il Google I/O é alle porte, possiamo iniziare a sperare!

Migliori offerte Adsl del momento