Come rintracciare Blackberry

Ci hanno rubato il nostro Blackberry, oppure lo abbiamo smarrito? Qualunque sia il motivo per cui lo abbiamo perso, forse abbiamo una chance: esiste qualche metodo con cui il nostro Blackberry può essere rintracciato? In effetti rintracciare un Blackberry é possibile: grazie al modulo GPS integrato e ad alcuni servizi on line gratuiti, che permettono di rintracciare un cellulare.

Come rintracciare un Blackberry che non ritroviamo più? L’azienda è da sempre molto attenta alla protezione dei suoi device e proprio per ovviare a smarrimenti o furti, ha messo a disposizione un’applicazione fatta ad hoc, che ci permetterà di trovare il nostro smartphone. Vediamo come fare!

Su Appworld, il negozio virtuale di Blackberry, possiamo scaricare “Blackberry Protect“, un’applicazione che, oltre a permetterci il ritrovamento di un device smarrito, consente di eseguire il backup e il ripristino in modalità wireless dei dati.

Prima di scaricare l’applicazione dobbiamo registrare un account Blackberry ID se già non lo abbiamo, necessario anche per gestire l’applicazione. Effettuiamo quindi il download dell’applicazione ed eseguiamo l’accesso con il nostro account. A questo punto potremo:

– effettuare un backup (salvare i dati contenuti sul nostro Blackberry su un server) di messaggi, contatti, etc.

– Se abbiamo perso il device, collegandoci da un computer o da un altro Blackberry, se il dispositivo perso è fornito di connessione internet e di GPS, potremo individuarlo su una mappa e decidere se bloccarlo o far comparire a schermo un messaggio, o ancora se semplicemente farlo suonare al volume massimo (se per esempio siamo sicuri di averlo perso in casa).

Migliori offerte Adsl del momento