Come rescindere un abbonamento 3

Secondo quanto sancito dal decreto Bersani, il cliente ha diritto di recedere dal contratto in ogni momento, anche prima della naturale scadenza. Non devono essere previste penali per la disdetta ma, ovviamente, in caso per esempio di vendita di telefono a rate, é necessario saldare l’importo corrispondente al valore residuo del telefono.

Siamo abbonati a 3 ma abbiamo intenzione di chiedere il recesso dal contratto? Come rescindere un abbonamento 3, é previsto il pagamento di costi di penale? Innanzitutto occorre distinguere i vari casi: se abbiamo un abbonamento con smartphone in vendita a rate, con finanziamento, oppure solo su sim senza smartphone incluso.

Disdetta abbonamento con smartphone venduto a rate

Occorre dare comunicazione di disdetta a Tre, almeno 30 giorni prima dell’effetto del recesso, chiamando il servizio clienti al numero 133, oppure il numero verde 800179797 o infine, inviando una mail all’indirizzo servizioclienti133@pec.h3g.it. Dovremo chiaramente pagare le rate residue in un’unica soluzione + un importo dello sconto applicato sul canone mensile durante il periodo contrattuale.

Disdetta abbonamento con smartphone venduto con finanziamento

Anche in questo caso é prevista la comunicazione della disdetta, almeno 30 giorni prima che la richiesta abbia effetto e il pagamento dell’importo dello sconto applicato sul canone mensile durante il periodo contrattuale. La disdetta va comunicata attraverso gli stessi canali suddetti.

Disdetta abbonamento senza smartphone

Anche qui occorre comunicare disdetta almeno 30 giorni prima, ma in questo caso non viene addebitato alcun costo di disattivazione della linea.

Migliori offerte Adsl del momento