Come disdire Teletu con decreto Bersani

Come disdire Teletu con decreto Bersani? La legge Bersani prevede il diritto di recesso da un abbonamento o da un contratto, in qualsiasi momento (quindi anche prima della naturale scadenza contrattuale) e senza che siano addebitati costi di penale. Purtroppo però, anche se non possono essere applicati costi di penale, spesso gli operatori inseriscono dei “costi di disattivazione del servizio”, oppure chiedono il rimborso di sconti applicati se per esempio intendiamo recedere prima di 12/24 mesi.

Prima di inviare lettera di disdetta quindi, é sempre bene leggere il contratto sottoscritto con la compagnia, per verificare la sussistenza di determinate clausole, il pagamento di costi e, da non dimenticare, l’eventuale restituzione di apparecchi in comodato d’uso o noleggio.

La disdetta va effettuata per mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, alla lettera di disdetta occorre allegare anche la fotocopia fronte retro di un documento di identità. Ecco di seguito un fac simile modulo di disdetta da inviare a Teletu, da mandare al seguente indirizzo:

Spett.TeleTu
Casella Postale 1022
88046 San Pietro Lametino (CZ)

OGGETTO: disdetta abbonamento n. ______________________ (specificare anche se ADSL, Voce o entrambi)

Invio: raccomandata A/R

Il sottoscritto/a _________________________ nato/a a ________________ il _____________

residente a ________________________ via _______________________ n._______________

codice fiscale _______________________

sottoscrittore del contratto in oggetto per il n.ro di telefono  ____________________________

COMUNICA

la volontà di avvalersi dell’art. 1 della Legge 2 aprile 2007, n. 40 (G.U. n. 77 del 2 aprile 2007), e chiede quindi formale disdetta del contratto in oggetto entro 30 giorni dal ricevimento della presente.

Per eventuali comunicazioni:

Tel.:_______________________
Email:_____________________

Si allega copia del documento d’identità.

Cordiali saluti
Data e firma

Migliori offerte Adsl del momento