Come restituire modem Teletu

Abbiamo disdetto o vogliamo disdire il contratto ADSL Teletu? Spesso molte offerte di questo tipo, prevedono la fornitura di un modem o router, in comodato d’uso (gratuito o a pagamento) oppure a noleggio. In pratica, quindi, il proprietario del modem rimane Teletu, mentre noi siamo solo gli utilizzatori del dispositivo ADSL.

Cosa fare in caso di disdetta? Come restituire modem Teletu? In caso di disdetta dell’abbonamento ADSL, é necessario riconsegnare il modem al legittimo proprietario, quindi a Teletu. Questo gestore però, contrariamente ad altri operatori, non specifica sul sito un indirizzo a cui spedire il modem in caso di recesso. Vediamo quindi come fare.

La cessazione, per qualsiasi motivo, dell’abbonamento con Teletu, determina l’obbligo di restituzione del modem, entro 30 giorni dal momento in cui avviene disattivato il servizio. Quando ci viene staccata la linea quindi, Teletu ci invita a telefonate il Servizio Clienti al n. 848 99 1022 (il costo é quello di una chiamata urbana): un operatore ci indicherà l’indirizzo a cui spedire il modem e gli eventuali accessori. È possibile anche che l’operatore ci informi che il modem sarà ritirato direttamente dal nostro domicilio.

In caso di mancata restituzione entro tre mesi dalla cessazione del contratto, oppure in caso di restituzione di dispositivi danneggiati, l’azienda si riserva il diritto di addebitate un importo pari a 69 euro.

Migliori offerte Adsl del momento