Come restituire il modem Tiscali

Come restituire il modem Tiscali? Abbiamo disdetto l’abbonamento e adesso dobbiamo riconsegnare il modem? Se infatti nel nostro contratto era previsto anche il noleggio o il comodato d’uso del modem, a contratto disdetto occorre restituirlo. Come fare? A quale indirizzo inviarlo?

In caso di cessazione del contratto, occorre restituire il modem/router in comodato d’uso o in noleggio. Se non restituiamo il modem, nell’ultima fattura potrebbe esserci addebitato un costo pari al valore del dispositivo non restituito. Di seguito l’indirizzo a cui spedirlo, per mezzo raccomandata A/R e la lettera di restituzione da allegare al pacco.

Il modem/router deve essere spedito (le spese di spedizione sono a nostro carico) al seguente indirizzo:

Tiscali Italia S.p.A
C/O filiale magazzino SDA-Cagliari
Via Betti S.n.C Zona Industriale CASIC Est
09030 Elmas Cagliari

Quando restituire il modem? Il modem va restituito quando il contratto é cessato, ossia quando la linea ci é stata staccata. A quel punto, prepariamo il pacco e alleghiamo questa lettera, il tutto da spedire con raccomandata A/R:

Luogo e Data

Oggetto: restituzione modem

In virtù della cessazione del contratto n.ro______________, avvenuta in data _____________,

per la linea n. di telefono ____________________,

vi restituisco con la presente, il modem/router da me detenuto in comodato d’uso/noleggio gratuito.

In fede
Firma

Migliori offerte Adsl del momento