Come convertire file in m4r

Grazie ad iTunes è possibile aggiungere nuove suonerie sul nostro iPhone ma solo se le canzoni sono state comprate dall’Apple Store (che sono in formato m4r). È possibile creare suonerie gratis, magari partendo da un qualsiasi file Mp3 presente sulla libreria del nostro pc Windows o Mac? Certo che é possibile: nella guida di oggi spiegheremo proprio come convertire file in M4r online sul proprio pc, procedura necessaria per rendere compatibili i brani che intendiamo trasferire da computer a iPhone.

Prima di iniziare, accertiamoci di avere l’ultima versione di iTunes sul nostro pc o Mac, se non ce l’abbiamo possiamo scaricarla direttamente da qui Apple iTunes. Dopodichè seguiamo i seguenti passaggi:

1. Apriamo iTunes e selezioniamo la nostra libreria musicale dove c’è il brano mp3 che vogliamo convertire in m4r: clicchiamo con il tasto destro sull’mp3 e selezioniamo “Informazioni”.

2. Si apre un menu, clicchiamo su Opzioni: su “Inizio” scegliamo il secondo da cui desideriamo far partire la suoneria, mentre su “Fine” il secondo in cui vogliamo finisca (é bene non superare i 40 secondi di durata). Confermiamo cliccando su Ok.

3. Andiamo nel Menu in alto per selezionare “Avanzate”  e poi “Crea Versione AAC”: in questo modo otterremo una nuova canzone in formato .aac e della durata impostata (i secondi impostati nel precedente passo).

4. Spostiamo il branco convertito in .aac da iTunes al desktop del PC o Mac e, semplicemente, rinominiamola da .aac a .m4r. Una volta rinominata la canzone, facciamo doppio click e questa sarà automaticamente inserita nelle suonerie di iTunes!

NB: se dovessimo riscontare problemi durante il passaggio dal formato .aac a m4r (per esempio non vediamo il formato) apriamo una cartella qualsiasi di Windows,  andiamo su Strumenti/Opzioni Cartella poi in Visualizzazione e da lì togliamo e la spunta da “nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti”, poi su Applica e poi potremo finalmente rinominare il file.

5. Adesso non ci resta che trasferire la nostra suoneria appena creata in formato m4r, dal pc all’iPhone: colleghiamo l’iPhone al computer o Mac e sincronizziamo la suoneria .m4r dal menù Suonerie di iTunes.

6. Dall’iPhone, selezioniamo la suoneria creata dal menu Impostazioni/Suoni.

Fatto!

In caso di problemi, se per esempio il file m4r non viene caricato in iTunes, proviamo a cancellare il file AAC dalla libreria di iTunes e poi facciamo doppio click sul file m4r. Inoltre eliminiamo gli spazi nel titolo della suoneria m4r.

Migliori offerte Adsl del momento