Come sbloccare sim Wind senza PUK

Stavolta siamo spacciati: abbiamo inserito il PIN svariate volte, ma niente da fare. È proprio un vuoto di memoria e questo Pin ce lo siamo completamente scordati. Adesso la scheda Wind ci chiede addirittura di inserire il codice PUK: sta andando al di là di ogni pretesa! Se non ricordiamo neanche il PIN, come potremmo ricordare il PUK?

Certo, potremmo averlo conservato, ma se così non fosse, come sbloccare una sim Wind senza PUK? Alcuni operatori, come per esempio Vodafone, permettono di recuperare il codice Puk direttamente on line, sul sito della Vodafone. Purtroppo l’operatore Wind non prevede questa possibilità e l’unico modo per ottenere il codice PUK é quello che spiegheremo nella guida.

Come sbloccare sim Wind senza PUK

Per recuperare il codice PUK della nostra sim, é necessario telefonare l’assistenza clienti Wind al 155. Dobbiamo parlare con l’operatore e chiedere telefonicamente il codice PUK che ci permetterà di sbloccare la nostra sim.

L’operatore telefonico ci chiederà alcuni nostri dati (ovviamente il codice PUK può essere fornito solo all’intestatario della scheda sim) e ci fornirà il codice PUK. Al momento questo é l’unico modo previsto da Wind per risalire al codice PUK.

Migliori offerte Adsl del momento