Come registrare una telefonata con iPhone gratis

È possibile registrare una chiamata fatta con iPhone? Nativamente, l’iPhone non supporta la registrazione delle chiamate attraverso Voice Memos, anche perchè il melafonino é un prodotto destinato a tantissimi Paesi del Mondo e ogni nazione ha la sua legge in materia di privacy. In Italia, per registrare una conversazione, occorre avere il consenso dell’interlocutore. E ora passiamo alla parte pratica: come registrare una telefonata con iPhone?

Come registrare una conversazione senza ricorrere ad applicazioni a pagamento? Ecco un metodo per registrare le nostre telefonate, in maniera abbastanza semplice e soprattutto gratis! Il servizio di seguito é infatti gratis per gli utenti consumer, a pagamento solo per imprese e organizzazioni.

Come registrare una telefonata con iPhone gratis? Basta scaricare iPadio, direttamente da iTunes, l’applicazione é compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5 ed anche con iPad (purchè sul dispositivo sia installato iOS 5.1 o versioni successive). iPadio é in realtà un’applicazione per condividere on line le nostre telefonate e, tra le varie funzioni, ha anche quella di registrare le chiamate, che poi andranno sul sito, ma noi potremo decidere se renderle pubbliche, o private solo al nostro account. Vediamo come:

1. Una volta scaricata e installata l’app, registriamo un account (sul sito o via app). Apriamo l’app sul nostro iPhone e nella prima schermata scegliamo Live phonecast. In questo modo telefoneremo il numero 800-897664 (la chiamata é gratuita).

2. Ci verrà richiesto di inserire il pin assegnatoci in fase di registrazione. Clicchiamo sul + del menu telefonata per aggiungere una nuova persona alla conversazione. Ora possiamo telefonare la persona che ci interessa e appena ci risponde, possiamo unire le chiamate con un tap laddove c’era il + prima. Ovviamente la telefonata alla persona é a pagamento, in base al nostro profilo tariffario.

3. Chiudiamo normalmente la chiamata e torniamo sulla schermata principale dell’app, dove sarà possibile dare, al nostro file mp3 appena generato e caricato on line, un nome, tag e foto. Possiamo sin da subito riascoltare il file, ma per scaricarlo dobbiamo andare alla pagina Web del canale live che iPadio avrà creato appositamente per noi all’indirizzo http://www.ipadio.com/phlogs/nostronome. Per scaricarlo dovremo accedere con il nostro account, una volta loggati potremo decidere se il file può diventare pubblico oppure se deve rimanere privato.

Migliori offerte Adsl del momento