Come eliminare i graffi dal display del cellulare

Che siano profondi o meno, su touchscren o normali smartphone, sono sempre un pugno nell’occhio: andiamo a togliere il telefono dalla borsa e… zac! Le chiavi hanno raschiato lo schermo e adesso il display del telefonino ha un graffio davvero brutto. Come rimuovere questo brutto pasticcio? Esiste un metodo fai da te per levare i graffi dal display del cellulare, oppure dobbiamo rassegnarci e portarlo in assistenza?

La sostituzione del vetro infatti, costa un bel po’ e se possediamo un cellulare entry level, il costo di sostituzione del vetro potrebbe essere più alto addirittura del prezzo del telefono! Tanto vale comprarne uno nuovo. Ma se vogliamo salvarlo, ecco alcuni metodi semplici, veloci e soprattutto low cost per rimuovere graffi e segni dallo schermo, che sia un cellulare, un iPad, un iPod, un tablet, Play Station o macchine fotografiche.

Come eliminare i graffi dal display del cellulare

1. Nei negozi di telefonia, ma anche su siti di ecommerce come ebay, é facile trovare, al costo di neanche 5 euro, una creama polish antigraffio. Si tratta di un tubetto di pasta togligraffio: basta mettere un po’ di pasta lucidante sul vetro dello schermo e, strofinando con un batuffolo di ovatta le parti graffiate per 2-3 minuti, il display tornerà lucido e splendente. NB: non utilizzare sulle parti verniciate e attenersi scrupolosamente alle indicazioni del prodotto.

2. Se in casa abbiamo un po’ di crema per lucidare l’argenteria, possiamo utilizzarla e procedere allo stesso modo di cui sopra. Questa crema può rimuovere i graffi del display.

Il procedimento consigliato é ovviamente il primo: sempre meglio utilizzare prodotti specifici (specialmente su smartphone di alto prezzo).

Migliori offerte Adsl del momento