Come recuperare note cancellate su iPhone

Ops…! Abbiamo fatto un disastro: per sbaglio abbiamo cancellato proprio quella nota che ci serviva esattamente in questo momento. Come recuperare le note cancellate su iPhone? Può capitare per distrazione, di cancellare erroneamente da iPhone, iPad e iPod touch, delle note che in realtà non vorremmo mai perdere. Esiste un modo per ripristinarle?

La soluzione si chiama iPhone Backup Extractor: si tratta di un’utility che non dovrebbe mai mancare sui computer dei possessori di un iDevice. Grazie ad iPhone Backup Extractor potremo recuperare le nostre note: l’app infatti analizza i backup salvati da iTunes e li decifra, mettendoli a disposizione in tante piccole cartelle. Come usare iPhone backup extractor? Vediamolo insieme.

Come sottolineato in apertura le note sono recuperabili solo se abbiamo salvato vari backup all’interno di iTunes. Procediamo!

1. iPhone Backup Extractor é scaricabarile gratis, da qui -> iPhone Backup Extractor download, possiamo scaricare la versione per Mac o Windows.

2. Dopo averlo scaricato e installato, apriamo iPhone Backup Extractor, apparirà una schermata di benvenuto dove ci sarà chiesto di far leggere i backup dei nostri dispositivi iOS all’app: scegliamo il backup che vogliamo estrarre dalla lista e che si avvicini temporalmente alla nota che abbiamo perso. Premiamo quindi su “Read Backups”.

3. Scorriamo la lista fino ad arrivare alla voce “iOS Files” ed estraiamo il file salvandolo sulla scrivania.

4. Apriamo la cartella e rechiamoci in Library>Notes. Qui troveremo due file. Apriamo con TextEdit quello con estensione .sqlite. SI aprirà un file con tantissimi simboli. Scorriamo il testo e con un po’ di pazienza troveremo le nostre note. Potremo così copiare ed incollare dove vogliamo le note perse.

iPhone backup extractor può essere utilizzato anche per recuperare eventi del calendario di iPhone erroneamente cancellati, e poi ancora contatti, foto, sms, video e tanto altro ancora.

Migliori offerte Adsl del momento