Quanto costa passare a Tim 2013

Come faccio a passare a Tim? Quanto costa passare a Tim? Solitamente la portabilità ha un costo pari a 10 euro e nella scheda sono compresi 5 euro di traffico telefonico. Alcuni rivenditori però, applicano un costo differente rispetto a quello appena esposto: alcuni fanno pagare di meno, magari con delle promozioni, altri di più.

Capita infatti che qualcuno decida di passare a Tim solo perchè costa poco e c’è qualche promozione (cellulare gratis oppure a 1 euro) e non sia realmente interessato alla portabilità. Un costo maggiore quindi, avrebbe l’intento di disincentivare l’attivazione di sim che poi non vengono più utilizzate. Esiste però un modo per ottenere la portabilità a Tim gratis, vediamo come.


Quanto costa passare a Tim 2013

Come appena detto passare a Tim costa, solitamente, 10 euro con 5 euro di traffico incluso nella sim, se ci rivolgiamo a un centro Tim.

Esiste un altro metodo per passare a Tim, comodo e veloce: passare a Tim tramite operatore telefonico al 119. In questo caso la portabilità costa 5 euro e nella sim sono previsti 5 euro di traffico telefonico, per cui alla resa dei conti la portabilità é gratis. Come funziona la richiesta di portabilità tramite operatore? Basta telefonare il servizio clienti al 119, parlare con un operatore, chiedere la portabilità e fornire dati e indirizzo. Entro qualche giorno arriverà un corriere a casa nostra, con la nuova sim e i documenti da firmare. Al corriere dovremo dare i 5 euro e le fotocopie di un documento di identità e del codice fiscale. Nella sim troveremo 5 euro di traffico telefonico.

Migliori offerte Adsl del momento