Smartphone compatibili con Jelly Bean

Android Jelly Bean ha cambiato il modo in cui l’OS interagisce con l’hardware, per dare ancora più sprint alla fluidità della navigazione. Lo smartphone può infatti raggiungere un framerate molto elevato, di circa 60fps, che si traduce anche in una maggiore efficienza energetica, visto che il nuovo OS riesce a gestire la velocità della CPU, anche quando non sono necessarie specifiche risorse.

Alcuni device, i più recenti, nascono già equipaggiati con Android Jelly Bean, altri invece lo supportano e hanno ricevuto, o sono in attesa di ricevere, l’aggiornamento. Quali sono gli smartphone compatibili con Jelly Bean? Ecco una lista di smartphone compatibili. da Samsung a HTC, da Sony fino a Motorola.

Ricordiamo che, nonostante gli sforzi di Google nel velocizzare il processo di aggiornamento, sono comunque le case di produzione a stabilire le date per il rilascio degli update. In attesa di conoscere annunci ufficiali dalle società, ecco una lista di smartphone che riceveranno l’aggiornamento ad Android 4.2 Jelly Bean entro il 2013 e per i quali quindi non ci sono problemi di compatibilità:

1. Samsung: Galaxy S2/S3, Galaxy Note e Note 2, Galaxy S3 Mini, Galaxy Ace 2/Ace Plus, Galaxy S, Advance, Galaxy Beam, Galaxy S Duos.
2. HTC: HTC One X, One X+, One S.
4. Sony: Sony Xperia S, P , T, TX, V.
5. LG Optimus G.
6. Motorola: Motorola Razr, Razr Maxx, Razr Hd, Razr M, Razr i.
7. Asus: Asus Padfone, Padfone 2, Eee Pad Slider.
E voi, avete già scaricato l’aggiornamento? Siete soddisfatti di questa nuova release di Android?

Migliori offerte Adsl del momento