Modulo disdetta contratto Linkem

Abbiamo sottoscritto un contratto con Linkem, la società che si occupa di fornire il servizio internet in molte zone, anche non coperte dal servizio ADSL? Se adesso non vogliamo più usufruire del servizio, come disdire Linkem? Per recedere dal contratto, possiamo, in qualsiasi momento, inviare una lettera di disdetta. La lettera va inviata con raccomandata A/R e il servizio sarà disattivato decorsi 30 giorni dalla nostra comunicazione.

La legge Bersani prevede infatti che si possa fare richiesta di disdetta in qualsiasi momento e che non debbano essere richieste penali di recesso. Vediamo in questa guida, come fare richiesta di recesso e un fac simile modulo di disdetta contratto Linkem, da inviare per posta ed eventualmente anche via fax all’indirizzo indicato.

Restituzione modem Linkem

In caso di recesso il modem deve essere restituito a Linkem, perfettamente integro. Leggiamo il nostro contratto e verifichiamo se occorre spedirlo o se è previsto il ritiro tramite corriere direttamente da casa nostra. Ricordiamo che in caso di mancata restituzione, Linkem potrebbe addebitarci un importo per ogni modem fornito.

Modulo disdetta contratto Linkem

Linkem S.p.A
Viale Città d’Europa, 681
00144 Roma

OGGETTO: disdetta contratto

Gent.li signori,

Il sottoscritto __________________________________________________
con la presente chiede disdetta del contratto n.ro _______________________
con Voi stipulato in data __________________________________________

Chiedo quindi che la linea venga liberata a 30 giorni dal ricevimento della stessa.

Per eventuali comunicazioni:

tel: _____________________________________
email: ___________________________________

Allego fotocopia di documento di identità

Cordiali saluti

Data e Firma

Migliori offerte Adsl del momento