Whatsapp su iPhone 3G non funziona: come fare?

Mentre aprivamo WhatsApp sul nostro iPhone 3G o iPhone 3GS, ci è arrivato un messaggio a schermo, che segnalava che il nostro device é troppo vecchio? Inutile provare e riprovare, del tutto senza senso anche provare a togliere l’app e poi reinstallarla, visto che per il download ora richiede almeno iOS 4.3. E purtroppo il nostro vecchio, ma ancora bello, splendente e funzionante iPhone, iOS 4.3 non lo supporta, si ferma alla versione 4.2.1.

Dopo la bufera che si é scatenata sul web, WhatsApp è tornato a funzionare anche con la versione iOS 4.2.1 (ovviamente se l’app non è stata disinstallata sul dispositivo), tuttavia, alcuni lamentano ancora l’impossibilità di utilizzarla. Come fare quindi se Whatsapp su iPhone 3G non funziona più? Arrendersi? Comprare un nuovo iPhone?

Se proprio non vogliamo rinunciare a Whatsapp sul nostro iPhone 3G/3GS, possiamo provare a fare un ripristino di un back-up tramite iTunes, un back-up in cui, chiaramente, debba essere presente ed installato WhatsApp.

Se invece non abbiamo tempo da perdere e siamo disposti a passare a una nuova app, possiamo scaricare e installare Viber, che é molto simile a Whatsapp ed é molto diffusa, per cui molti dei nostri contatti potrebbero già averla (altrimenti invitiamoli noi a scaricarla, é gratis!). Un’altra alternativa valida a Whatsapp é Yuilop, al momento disponibile per iOS e Android. Anche in questo caso chiamate gratis, messaggistica istantanea con i nostri amici, chat di gruppo fino a 20 persone e possibilità di ottenere energy credits, per chiamare o messaggiare anche con chi non utilizza l’applicazione.

Migliori offerte Adsl del momento