Usare iPhone come chiavetta internet

Il primo modello di iPhone, pensate, non aveva neanche la connessione 3G. Ora, grazie alla rete LTE, può navigare fino alla velocità di 100 Mbps, ovviamente laddove la copertura lo consente! Se vogliamo quindi usare l’iPhone come modem, non c’è alcun problema, se nella zona c’è rete: l’iPhone é in grado di supportare qualsiasi velocità e non farci rimpiangere l’ADSL!

In rete si trovano svariate guide per utilizzare iPhone come chiavetta internet. magari via bluetooth o collegato al pc tramite cavo USB. In questa guida ci concentreremo su come utilizzare gli iPhone di ultima generazione come internet key. La versione di iOS installata sul nostro ultimo dispositivo Apple quindi, deve essere almeno la 3.0.

Usare iPhone come chiavetta internet

Se abbiamo intenzione di utilizzare l’iPhone come modem, innanzitutto assicuriamoci di avere attivo sulla nostra sim un piano tariffario adatto, che deve essere appunto per pc e non solo per navigare sul web da smartphone. Ora configuriamo il nostro iPhone come modem: prima occorreva configurare il cosiddetto tethering, ora basta abilitare la funzione “Hotspot personale”: vediamo come.

Andiamo su Impostazioni > Rete > HotSpot Personale. Sullo schermo ci sarà chiesto se preferiamo la connessione tramite Bluetooth oppure solo con Wi-Fi e USB. Scelta la modalità di connessione, ci sarà chiesto di assegnare una password, affinchè sia chiesta da tutti i dispositivi che vogliano collegarsi alla rete del nostro iPhone. Tutto qui: sin da subito potremo collegare l’iPhone al pc e iniziare a sfruttare la connessione iPhone per usarla con pc o con altri dispositivi.

Migliori offerte Adsl del momento