Schede telefoniche per telefonare dall’estero in Italia

Dobbiamo partire all’estero ma non vogliamo comprare una sim di un altra nazione? Nonostante le offerte dei vari gestori infatti, non sempre sono convenienti le chiamate dall’estero all’Italia, tutt’altro! La cosa peggiore poi, é quando a pagare sono entrambi, sia chi effettua la chiamata, sia l’interlocutore. Come ovviare a questo problema?

Per telefonare in Italia dall’estero, usare il cellulare può essere la soluzione più comoda, basta infatti inserire il prefisso internazionale (0039), comporre il numero e parlare con la persona desiderata. Sebbene sia il metodo più comodo però, non sempre é il meno costoso: si tratta spesso di circa 50 centesimi al minuto se siamo in Europa e da 2 a 6 euro se siamo nel resto del Mondo.

Schede telefoniche per telefonare dall’estero in Italia

Esistono delle carte telefoniche internazionali che possiamo comprare direttamente in Italia, prima di partire, possono essere usate sia per chiamare da telefono pubblico che privato, da telefono fisso o cellulare (in questo caso però la tariffazione potrebbe essere più costosa). Sulla scheda compare un numero di telefono che dobbiamo chiamare, una voce guida ci dirà di inserire un codice di accesso e, infine, il numero della persona che vogliamo chiamare preceduto dal prefisso. Le tariffe sono molto spesso interessanti e consentono di risparmiare non poco.

Ma qual é la soluzione migliore per chiamare dall’estero verso l’Italia? Sicuramente internet: grazie a Skype e tutti gli altri servizi Voip similare, potremo parlare con gli altri utenti Skype assolutamente gratis. Inoltre, acquistando i vari pacchetti, potremo anche chiamare i fissi e i cellulari d’Europa o di tutto il mondo a prezzi interessanti.

Migliori offerte Adsl del momento