Caterpillar CAT B15 prezzo e caratteristiche

Si tratta di un prodotto per l’edilizia? No, o meglio non proprio: molti di noi conosceranno Caterpillar come l’azienda che si occupa della vendita di grossi macchinari. In effetti é proprio così, stiamo parlando della stessa azienda, che non si limita più a vendere scavatori, motori e turbine industriali, ma anche smartphone. Chiaramente rugged.

In realtà Caterpillar CAT B15 non é il primo smartphone della compagnia, ma é l’evoluzione del B10, che ha avuto un discreto successo, proprio grazie alle caratteristiche di solidità e robustezza contemplate dalla scheda tecnica. Quasi scontata l’associazione: chi lavora in cantiere, in luoghi dove si é a contatto con polvere e acqua, necessita di cellulari robusti e troverà in questo smartphone una valida alternativa. Scopriamolo insieme!

Caterpillar CAT B15 nasce proprio per questa fascia di utenza: ha ottenuto la certificazione IP67 (resistenza a cadute da un massimo di 1.8 metri e immersioni in acqua fino a un metro per mezzora) e ha delle caratteristiche che, seppur non siano all’ultimo grido, sono comunque complete. Il dispositivo, che resiste a temperature comprese tra i -20° e i 50°, misura 125 × 69,5 × 14,95 mm e pesa 170 grammi, La scocca è in gomma e alluminio, il display é un TFT touchscreen Gorilla Glass da 4 pollici con risoluzione 480 × 800, la fotocamera posteriore raggiunge i 5 MP, mentre quella frontale é una VGA.

Il comparto hardware continua con un processore MediaTek MT6577 dual core da 1 GHz, 512 MB di RAM e 4 GB di ROM espandibili con microSD. Il sistema operativo a bordo é Android 4,1 Jelly Bean. Non manca l’antenna GPS, la bussola digitale e l’accelerometro, radio FM, wifi, lettore MP3 e jack da 3,5 mm. La batteria da 2.000 mAh é in grado di garantire fino a 16.3 ore di conversazione e 624 ore in stand by. Caterpillar Cat B15 sarà disponibile da fine marzo al prezzo di € 329.

Migliori offerte Adsl del momento