Come rientrare in Telecom

Da Vodafone, da Fastweb, da Infostrada, da Tiscali o da qualsiasi altro gestore, abbiamo preso una decisione: vogliamo tornare con Telecom Italia.  Come rescindere il contratto con l’attuale operatore e rientrare in Telecom? La procedura é davvero semplicissima: in meno di un mese saremo tornati a Telecom.

Grazie al decreto Bersani infatti basta avere il codice di migrazione per fare disdetta e il successivo passaggio presso qualsiasi altro operatore. Da maggio 2009 i vari gestori telefonici hanno l’obbligo di  inserire il codice di migrazione su tutte le fatture: possiamo quindi trovarlo sull’ultima fattura o qualsiasi altra, é un numero che non cambia mai, é sempre uguale.

Per rientrare in Telecom Italia colleghiamoci a questo sito, andiamo dove é scritto: “Che tipo di servizio desideri con Telecom Italia? Seleziona uno dei tre profili” scegliamo il nostro profilo. Per esempio se vogliamo passare a Telecom mantenendo il nostro numero e attivando anche un’offerta ADSL, scegliamo la prima opzione “Ho una linea telefonica con un altro operatore VORREI Tornare in Telecom Italia con il mio numero e attivare un’offerta ADSL”.

Si aprirà una tendina con tutte le offerte telefoniche e ADSL disponibili al momento. A questo punto possiamo scegliere l’offerta che più si addice alle nostre esigenze. Se lo desideriamo possiamo anche inserire il nostro numero di telefono e cliccare su “Procedi”: in questo modo un operatore telefonico ci contatterà presto (di solito la chiamata é immediata) per fare tutta la procedura di rientro telefonicamente, senza dover compilare alcun modulo on line, tutto tramite operatore telefonico, che si occuperà sia di fare la disdetta al nostro attuale operatore, sia di attivare il nuovo servizio.

Se invece preferiamo continuare ad attivare l’opzione via web, clicchiamo sull’offerta che si addice alle nostre esigenze, inseriamo il nostro numero di telefono e clicchiamo su “Attiva”. A questo punto ci sarà richiesto di inserire tutti i nostri dati e della linea telefonica/ADSL e di confermare il tutto.

Prima di procedere con il rientro in Telecom, on line o tramite operatore telefonico, muniamoci di un nostro documento, del codice fiscale e del codice di migrazione.

Articolo pubblicato in Settimocell » Guide » Guide gestori

Commenti