Miglior tablet a basso costo

Siamo rimasti affascinati da questi grandi smartphone touchscreen? E in effetti un tablet é proprio questo, un grande smartphone, caratteristica in più, caratteristica in meno e un indubbio vantaggio: uno schermo molto più generoso, che é sicuramente il massimo durante la navigazione web, i videogames e la visione di filmati.

Qual é il miglior tablet a basso costo? Se per basso prezzo intendiamo meno di 200 euro o di 100 euro, la scelta é davvero ampia: possiamo optare per una tablet cinese ma anche qualche grande marchio, che ha pensato anche a questo segmento di mercato low-middle class. Scopriamoli insieme!

Migliori tablet a basso costo da 7 pollici

Kindle Fire: solo 159€ per il modello base da 7 pollici dotato di 8GB di memoria, accesso diretto ai contenuti di Amazon, film, serie TV, musica e giochi. Equipaggiato dal sistema operativo Android, il processore é da 1.2GHz accompagnato da 1GB di RAM.

Kindle Fire HD: se possiamo spendere 40 euro in più, a 199 euro potremo avere un tablet da 16GB o 32GB di memoria, un Wi-Fi a doppio canale, uno schermo HDe l’audio Dolby Digital, su un display da 7 pollici. La batteria promette fino a 11 ore di utilizzo continuo.

Samsung Galaxy Tab 2 da 7 pollici: poco più di 200 euro per questo tablet con processore è un dual core da 1 GHz coadiuvato da 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna, espandibile con microSD. La fotocamera è da 3,15 megapixel e quella anteriore è VGA. La versione più economica é quella wifi only, se vogliamo quella 3G+wifi dovremo spendere circa 50 euro in più.

A questi link invece possiamo visionare tablet Android economici da 10 pollici e qui alcuni tablet cinesi con Android 4,0, sempre a basso costo.

Migliori offerte Adsl del momento