Come chiudere le app su iPhone

Il popolare melafonino è basato sul sistema operativo mobile iOS, e quest’ultimo ci permette di gestire in maniera semplice e veloce tutte le applicazioni che abbiamo installato nel telefono. Ma se abbiamo intenzione di chiudere le app su iPhone, come possiamo fare?

A differenza del sistema operativo Windows per PC, le applicazioni dell’iPhone non hanno in alto a destra il pulsante con il simbolo X per terminare appunto l’esecuzione del programma. Molte persone nemmeno sanno come chiudere correttamente le app sull’iPhone, visto che premendo il tasto Home quest’ultime vengono soltanto messe in background, ma non vengono affatto chiuse, sprecando così delle risorse preziose.

Se abbiamo intenzione di chiudere un’applicazione iPhone, ma non sappiamo come fare, non ci dobbiamo affatto disperare. L’operazione infatti è molto più semplice di quel che si possa pensare: prima di tutto dobbiamo premere velocemente il tasto Home (quello che si trova sotto il display dell’iPhone) per due volte, in modo da far apparire sullo schermo una barra laterale che elenca tutte le applicazioni che sono attualmente in esecuzione.

Fatto? Benissimo, a questo punto teniamo premuta l’icona dell’applicazione che abbiamo intenzione di chiudere e facciamo tap sul segno “” che comparirà. Tutto fatto! Possiamo effettuare questo tipo di operazione in qualsiasi momento, anche mentre è avviata un’applicazione o un gioco.

Come già detto nel paragrafo introduttivo, raccomandiamo di tenere avviate in background soltanto le applicazioni che più ci interessano, visto che avere troppe app avviate nello stesso momento comporta dei problemi a livello prestazionale, sopratutto con i modelli precedenti dell’iPhone che avevano meno memoria RAM. Consigliamo inoltre di riavviare l’iPhone almeno ogni 2-3 giorni, in modo da liberare completamente la RAM e avere un sistema iOS più scattante.

Migliori offerte Adsl del momento