Huawei Ascend W1 prezzo e uscita

Huawei Ascend W1 è il primo device della società cinese a portare il nuovo sistema operativo mobile di Microsoft. Non si tratta, come era previsto da qualcuno, di un device top di gamma, ma di un prodotto di fascia bassa, a prezzo ridotto, per accontentare quella fetta di utenza che ricerca tecnologia e qualità, a costi non esagerati.

In effetti la scheda tecnica di Huawei, sebbene non sia rivoluzionaria, non é affatto male e punta ad essere una interessante alternativa tra gli handset di fascia bassa. il design è semplice, pulito, po’ squadrato, la porta USB é stata spostata dal centro all’angolo destro in basso, e la videocamera posteriore sporge sul retro.

Huawei Ascend W1 é stato presentato al CES di Las Vegas 2013, ma la sua uscita in Italia é attesa per il secondo trimestre dell’anno, in primavera. La scheda tecnica comprende un display capacitivo muli-touch WVGA da 4 pollici (800 X 480), sulla parte posteriore della scocca troviamo una fotocamera da 5 MP con flash LED e videorecording HD. Sulla parte anteriore una camera da 0,3 MP per le videochiamate. Tra le altre caratteristiche non manca un bluetooth 2.1, NFC, connettività HSPA+, wif, antenna GPS e batteria da 1950 MAh.

Il cuore pulsante del dispositivo é un processore Qualcomm Snapdragon S4 dual-core da 1,2 GHz accompagnato da 512 MB di RAM e 4GB di ROM, espandibile tramite memory card. Il sistema operativo a bordo, come già accennato, é Windows Phone 8, una vera novità per i dispositivi della casa cinese. Questo nuovo OS porta con se la nuova Modern UI e le altre features targate Microsoft.

L’uscita in Italia é prevista per la primavera 2013, al prezzo di 199 euro: un costo tutto sommato contenuto viste le caratteristiche complete e decisamente interessanti. Sicuramente una scelta valida per chi é alla ricerca di un device entry-level, completo ma dal prezzo non esagerato.

Migliori offerte Adsl del momento