iPhone 5 a rate con Mediaworld

Vogliamo comprare il nuovo iPhone 5 ma il prezzo ci sembra troppo alto per le nostre tasche? Esiste la possibilità di pagare il melafonino a rate, senza la sottoscrizione di particolari abbonamenti e piani con i vari gestori? Un’alternativa in questo senso é offerta da Mediaworld che, in collaborazione con gli istituti di credito Agos e Findomestic, offre la possibilità di acquistare l’iPhone 5 a rate.

Ma come funziona questo finanziamento Mediaworld? Quali sono le spese da pagare e gli interessi? Cosa occorre perché la richiesta di finanziamento vada a buon fine? Scopriamo insieme come chiedere un finanziamento Mediaworld e come funziona.

iPhone 5 a rate con Mediaworld

All’atto della sottoscrizione del finanziamento occorre presentare un documento di identità, il codice fiscale, un documento che attesti il nostro reddito.

Finanziamento Findomestic

I costi del finanziamento, oltre agli interessi, sono:

Per finanziamenti con durata fino a 18 mesi:

– imposta di bollo statale pari a 14,62€,
– spese di incasso e gestione rata € 1,50 al mese
– spese per comunicazioni periodiche pari a 1,03 euro (ne riceveremo almeno una all’anno)
– € 1,81 per l’imposta di bollo.

Per durate maggiori a 18 mesi si aggiunge l’imposta sostitutiva pari allo 0,25% del finanziamento.

Finanziamento Agos

Sono previsti, oltre agli interessi, anche i seguenti costi:

– Imposta di bollo pari a 14,62€;
– Spese di incasso rata: con rid su conto corrente o bollettino postale pari a 1,30 €. Se la durata del finanziamento é inferiore a 6 mesi ed in caso di pagamento presso le sedi Agos Ducato, queste spese si azzerano.
– Invio del rendiconto annuale e rendiconto di fine rapporto 1,00€ e 1,81€ per imposta di bollo.

Migliori offerte Adsl del momento