Come aggiornare Tom Tom

Se siamo in possesso dei navigatori satellitari tom tom ONE, XL, START, XL2 oppure Go, e non sappiamo come fare per aggiornarli all’ultima versione del software con le mappe più aggiornate, non ci dobbiamo affatto disperare. La procedura di aggiornamento infatti è stata semplificata moltissimo rispetto ai primi modelli, e adesso è praticamente una passeggiata.

In questa guida dettagliata vediamo assieme come aggiornare tom tom gratis alle ultime mappe, in modo da evitare spiacevoli sorprese come ritrovarci nel bel mezzo di una strada abbandonata. La prima cosa da fare è collegare il dispositivo Tom Tom al nostro PC tramite il cavo dati fornito in dotazione, accenderlo e attendere che venga riconosciuto dal programma Tom Tom Home.

Il software dovrebbe cercare automaticamente se sono disponibili degli aggiornamenti del firmware e delle mappe, ma nel caso ciò non avvenga ci basta fare clic sul pulsante “Aggiorna dispositivo” e attendere qualche istante.

Se sono presenti degli aggiornamenti, selezioniamo nella schermata successiva gli elementi (mappe, autovelox, voci, traffico, ecc..) che abbiamo intenzione di aggiornare, quindi confermiamo cliccando su “Scarica Aggiornamento” e attendiamo qualche minuto. Terminato il download di tutti gli elementi richiesti, clicchiamo su “Disconnetti dispositivo” dal menu Home, scolleghiamo il navigatore Tom Tom dal PC e siamo pronti a goderci tutti gli aggiornamenti appena installati!

Ricordiamo che soltanto attraverso il software ufficiale Tom Tom Home è possibile aggiornare le mappe e il firmware del nostro navigatore Tom Tom. Se è disponibile una nuova mappa per il dispositivo entro 90 giorni dal primo utilizzo, la possiamo scaricare in maniera completamente gratis. Tutti gli altri sistemi di download di mappe sono illegali e non supportati da Tom Tom, con conseguente invalidamento della garanzia del prodotto.

Migliori offerte Adsl del momento