Come sbloccare iPhone 4S americano

Il popolare melafonino è tanto bello quanto costoso, e non è un caso che molte persone preferiscano acquistarlo all’estero in modo da risparmiare un po’ di soldi. Acquistandolo ad esempio dagli USA, possiamo risparmiare tanti euro grazie al cambio favorevole con il dollaro americano.

Tuttavia quando acquistiamo un iPhone straniero dobbiamo considerare il fatto che molto probabilmente sarà bloccato e non funzionerà con le SIM italiane. In questa guida dettagliata vediamo di spiegare passo passo come sbloccare l’iPhone 4S americano con installato il sistema operativo iOS 5.1.

Prima di tutto dobbiamo installare il Jailbreak nel nostro iPhone. Per il sistema operativo iOS 5.1 sono disponibili diverse utility, e una delle migliori è senza dubbio Redsn0w. Una volta completata l’installazione del Jailbreak, apriamo il marketplace Cydia, facciamo tap sulla voce “Manage” e quindi su “Sources”. Premiamo il tasto “Add” che si trova in alto a sinistra e scriviamo nell’apposito box l’indirizzo di repository “http://repo.binger.com”. Confermiamo facendo tap su “Add Source”, quindi “Return to Cydia” e dal menu “Sources” selezioniamo “Binger” e scegliamo il pacchetto che si chiama SAM.

Ci siamo quasi: una volta completata l’installazione dell’app SAMPrefs, avviamola, selezioniamo il menu “Utilities” e facciamo tap sull’opzione “De-Activate iPhone”. Alla voce Country impostiamo “Italy”, e volendo possiamo anche impostare il nostro gestore telefonico preferito facendo tap su “Carrier”. Tutto fatto: iPhone 4S americano sbloccato!

Migliori offerte Adsl del momento