Whatsapp download gratis iPhone

WhatsApp Messenger è ormai noto ai più: é un celebre servizio di messaggistica mobile multi-piattaforma che ha un funzionamento molto simile ai messaggi SMS, ma che per funzionare si appoggia alla connessione internet del nostro telefono, per inviare e ricevere messaggi. In pratica lo stesso piano dati che viene usato per le e-mail e la navigazione internet. L’unico costo da sostenere é infatti quello web, per il resto non si paga l’invio del singolo messaggio.

Se non abbiamo un’offerta per navigare sul cellulare e vogliamo comunque utilizzare Whatsapp gratis, basta semplicemente andare in Impostazioni di rete, impostare la priorità prima al WiFi e dopo con il cellulare. Per quanto riguarda invece “cellulare in caso di roaming” impostiamolo su NO. In questo modo avremo disattivato la connessione web e non spenderemo nulla. Ah, c’è un altro costo, quello del download dell’applicazione…! Oppure no…?


Da poche ore é infatti stato reso possibile il download di WhatsApp Messenger per iPhone del tutto gratis, non si sa se sarà disponibile gratis per sempre o se si tratta di una promozione a periodo limitato, per cui sicuramente conviene approfittare. Non é da escludere che con questa mossa Whatsapp intenda aumentare il suo bacino di utenza e quindi il suo valore, in vista di una possibile cessione a Facebook, di cui si vocifera da qualche settimana.

Ricordiamo che WhatsApp è disponibile per la maggior parte dei cellulari in commercio: iPhone, Android, BlackBerry, Windows Phone, e Symbian S60 e S40. Per scaricarla basta aprire il browser del cellulare e andare sul sito iTunesApple. Per verificare che Whatsapp sia supportato sul nostro telefono verifichiamo su questa pagina. Al termine dell’installazione, per poter inviare messaggi con i nostri amici, é necessario che anche questi ultimi abbiano WhatsApp installato sul proprio cellulare. Se lo hanno, non ci resta che aggiungere il loro contatto nella schermata Preferiti (schermata Contatti WhatsApp su Android).

Migliori offerte Adsl del momento