Come scegliere uno smartphone 2012

Ormai il mercato degli smartphone è ricco di offerte per tutti i gusti e le tasche, ma quando vogliamo scegliere uno smartphone nel 2012 dobbiamo prendere in considerazione diversi fattori. Prima di tutto, il prezzo. Prima di iniziare la ricerca dello smartphone da acquistare, dobbiamo pensare quanto siamo disposti a spendere per il nostro nuovo cellulare.

Se ci accontentiamo di poco, allora possiamo scegliere uno smartphone di fascia bassa, che solitamente ha un costo attorno ai 100 – 150 euro. Se invece desideriamo avere tra le mani un device con più caratteristiche e che non sia troppo lento nella gestione del sistema operativo e delle varie applicazioni, allora è meglio spendere qualcosa di più e acquistare un telefono di fascia media.

I cellulari appartenenti a questa fascia solitamente hanno dei costi attorno ai 200-300 euro e rappresentano i migliori compromessi dal punto di vista prezzo – prestazioni. Infine, se desideriamo avere il non plus ultra, allora dobbiamo necessariamente spendere di più, da 400 euro ai 900 euro di un iPhone 5.

Come già detto nel paragrafo introduttivo, la scelta e l’acquisto di un nuovo smartphone è legato a moltissimi fattori. Il prezzo è soltanto uno di essi, e un altro riguarda la scelta di un terminale nuovo oppure usato. Spesso sui forum di Internet è possibile trovare delle ottime occasioni, magari di smartphone utilizzati per poco tempo e venduti perchè la persona non era soddisfatta. Attenzione comunque alle bufale: per intenderci, un iPhone in vendita a 150 euro è sicuramente rotto oppure un falso cinese.

Quando scegliamo uno smartphone dobbiamo poi pensare alla diagonale dello schermo (un display più ampio è più comodo da utilizzare, ma aumenta le dimensioni del terminale), alla qualità della fotocamera, al sistema operativo installato (Android, iOS, Blackberry oppure Windows Phone) e alla potenza del processore. Insomma, la scelta non manca.

Migliori offerte Adsl del momento